venerdì 23 marzo 2012

Caste e non caste

Il Sussidiario

La notizia che tanto si aspettava è finalmente arrivata: la furiosa battaglia attorno all’articolo 18 non riguarda i dipendenti dello Stato. E’ una pessima notizia. Perché se c’è un mondo in Italia dove c’è bisogno di una mossa, di una vibrazione, è proprio quello. Gli altri lavoratori, quelli del privato, vivono già in una terra difficile e piena di scosse: le aziende chiudono, gli stipendi diminuiscono (sono sempre impressionanti i dati sui salari reali), le amministrazioni pubbliche non pagano i creditori, la concorrenza interna e soprattutto esterna è durissima.